Fili Interdentali

Il filo interdentale combatte la carie e la placca. Come usare il filo interdentale? Va usato spesso e passato in tutti gli spazi, possibilmente tutti i giorni.

Il filo interdentale combatte la carie e la placca, il suo uso costante è necessario, perchè gli spazzolini arrivano solo sulla superficie del dente, solo il filo interdentale arriva negli spazi interdentali.

Come usare il filo interdentale? Va usato spesso e passato in tutti gli spazi, possibilmente tutti i giorni.

Come si usa il filo interdentale se si hanno degli impianti? Va passato sotto la gengiva come una collana che avvolge il dente alla base e fatto scorrere avanti e indietro.

Vi consigliamo di domandare alla vostra igienista dentale di fiducia come fare correttamente la pulizia dei denti.

Esistono diversi tipi di filo interdentale, quello normale, il classico filo interdentale cerato, e quelli che abbiamo selezionato qui per voi, fili interdentali che hanno sulla superficie una sostanza naturale attiva, come quello al tea tree che è curativo, oppure il filo interdentale al bergamotto e lime o alla fragola, che hanno un buon sapore, oppure come quello alla menta che lascia un buon gusto in bocca, un alito fresco e piacevole.